Naked Basic Urban Decay: forever nude

Io amo il make up e questo chi mi segue qui lo sa, ma, sebbene io ne abbia parlato in tutte le salse (vedi qui) non posso esimermi di rifarlo (Ops, I did it again). Di cosa parlo? Della Naked Basic Urban Decay, un concentrato di gioia e amore. Io non amo i make up vistosi perché preferisco rimanere piuttosto sui toni nude ed è per questo che ero molto, ma molto indecisa sulla palette da prendere. Il dubbio amletico era tra questa ed Elegantissimi Neve Cosmetics.
Cosa mi ha fatto scegliere quella di Urban Decay? Innanzitutto, il fatto che questa ha delle cialde non solo più piccole, ma anche più diverse tra loro e questo mi assicura che, per la prima volta nella mia vita (forse) finirò una palette prima della sua scadenza. Quella di Neve Cosmetics è oggettivamente meno comoda, specie per me che sono spesso fuori e che devo trasportare il tutto in un piccolo (si fa per dire) beauty.

I colori della Naked Basic sono assolutamente meravigliosi, versatili e opachi (con eccezione del colore pensato come illuminante, ossia Venus. Io amo, adoro e consumerei a chilate Walk of Shame (per gli amici WOS) che, infatti, sta per finire.

Un oggettino da avere per chi ama la semplicità dei trucchi nude e la praticità di una palette che si tiene in mano.

Come inci niente da eccepire.

Il costo, attuale, è di 27 euro e la trovate da Sephora.

Ps. piccola dritta: la stessa palette si trova sui voli Ryanair a ben 6 euro di meno (21 euro). Io ve l’ho detto.

nakedbasicUD

Naked Basic

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...