Smagliature: ecco come sconfiggerle

smagliature

Problemi con le smagliature? Ecco una serie di interessanti soluzioni. Facciamo presente che si tratta di soluzioni bio, dato che crediamo che in questo caso oli e burri siano più efficaci che mai.

Ma non perdiamoci in chiacchiere e vediamo cosa previene, attenua, elimina le smagliature.

Iniziamo con il dire che ci sono smagliature rosse e smagliature bianche. Paradossalmente le prime sono più facili da eliminare, dato che il colore segnala che sono nella loro fase iniziale. Al contrario, se non si agisce in tempo, le smagliature diventano bianche e in quel caso le si può attenuare (eliminare è molto difficile, almeno che non si ricorra ad altri strumenti).

Ma cosa mettere sulla nostra pelle al fine di prevenire, attenuare, eliminare le smagliature?

Facciamo un piccolo preambolo: il tono della pelle è molto importante ed è per questo che dobbiamo sempre tendere a idratarla e allo stesso tempo tonificarla. Poi  le diamo qualche aiutino:

 

Olio di mandorle dolci: grazie alla vitamina E, che aiuta la pelle a rimanere giovane, è utilissimo per chi ha qualche smagliatura. Consigliamo di applicarlo quotidianamente in piccole dosi. Per chi vuole prevenire, consigliamo di utilizzarlo come olio da massaggio rilassante (soprattutto in gravidanza).

Burro di karité: usatelo puro dopo la doccia, applicandolo (dopo averlo riscaldato tra le mani) sulla parte interessata e su tutto il corpo con massaggi circolari. Molto utile per la compattezza e l’idratazione profonda della pelle.

Succo di limone: chi non ha in casa almeno un limone? Il succo è veramente prezioso, perché ricco di vitamina C. Usatelo puro sia su cicatrici che su smagliature e noterete la differenza.

Gel d’aloe: come il succo di limone, anche il gel d’aloe ha un uso polivalente, dato che lo si consiglia anche per gli eritemi solari. Non unge e si assorbe con facilità: usatelo quotidianamente sulla zona da trattare.

Olio di semi di lino: si tratta di un olio molto efficace in questi casi, perché ricco di omega 3, ossia di quella sostanza che aiuta la pelle a produrre collagene.

Olio di cocco: anch’esso nutriente e idratante, ottimo per massaggi quotidiani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...