Skin Routine per pelli grasse: Siero Purificante Biofficina Toscana

Chi mi segue da un po’ lo sa: ho la pelle stramaledettamente grassa e problematica, che richiede molte, molte, troppe coccole quotidiane. L’estate, poi, è un vero casino: il problema si acuisce e io devo letteralmente smettere di usare anche il fondotinta più leggero in assoluto. Ma, drammi a parte, voglio farvi vedere due prodotti che mi stanno risolvendo la situazione. Vi avevo già parlato qui del prodotto che sto usando per lavare il viso (adesso sta per finire e lo alterno con la saponetta all’argilla verde I Provenzali) e adesso vi svelo i miei due prodotti top del momento.

A giugno ho fatto un bell’ordine da Farmacia Natura (sito che consiglio vivamente e che trovate qui) e, tra le altre cose, ho preso sia la Crema Dermopurificante Antos che il Siero Purificante Biofficina Toscana (di Antos ho preso anche la crema base per il trucco che ho abbandonato in estate piena e che ho ripreso in questi giorni in cui la mia pelle sta meglio).

Nella prima stesura di questo post c’era anche una descrizione dettagliata della crema dermopurificante di Antos, nella quale “lamentavo” la presenza delle mandorle dolci. Tuttavia, ho trovato la soluzione che me la fa usare anche di giorno: il tonico astringente Antos. E’ per questo motivo che vi dico qui che la mia skin routine si è ampliata e il tonico è entrato (assieme a un altro prodotto Antos) nelle mie grazie, ma ne parlerò in un post apposito ;).

Ma, come detto, vi parlo di una combo perfetta (per me) e quindi vi devo presentare il siero purificante di Biofficina Toscana. Con lui è stato amore immediato, un colpo di fulmine. Si tratta di un siero molto leggero, pensato per chi, come me, ha una oily skin. Quello che mi ha colpito in un primo momento è stato il contagocce: utilissimo e anti spreco. Se ci fosse stata un normale dosatore a pompetta non credo che sarebbe stata la stessa cosa, perché molto prodotto sarebbe andato sprecato. Di lui dicono:

“Un siero con un’alta concentrazione di principi attivi. La sinergia tra oli essenziali di limone e rosmarino, un innovativo principio derivato dal lentisco ed estratti bio svolge un’attività purificante sebo regolatrice su pelli impure, acneiche e lucide, riducendo le imperfezioni, gli sfoghi momentanei e restringendo i pori per un aspetto più sano”.

Difficilmente concordo a pieno con quella che è la presentazione dei prodotti. Del resto, facendo la copy di mestiere so benissimo che si tende a esagerare. Ma in questo caso mi sono dovuta ricredere. Si tratta di un siero molto leggero, che una volta steso si asciuga in un lampo e la mia pelle si lucida molto ma molto di meno. Io preferisco usarlo da solo invece che con altre creme, anche se l’ho provato con Eterea di Neve Cosmetics, per ampliarne i benefici, dato che di per sé è un po’ povera di principi attivi. Sono pienamente soddisfatta di questo siero.

Il PAO è di 6 mesi. La confezione ha un pratico dosatore “a goccine”.

Io l’ho acquistato qui ma potete trovarlo anche altrove 😉

Il mio voto è 9 di sicuro 🙂

Voi lo avete provato? Come vi trovate? Fatemi sapere

4 pensieri su “Skin Routine per pelli grasse: Siero Purificante Biofficina Toscana

  1. Ciao, anch’io ho la pelle problematica come la tua e anch’io come te uso gli stessi prodotti per la skin routine: tonico astringente, crema dermopurificante, entrambe della Antos e il siero purificante della Biofficina Toscana.
    Volevo chiederti prima di tutto se tutti questi prodotti di uso quotidiano ad azione purificante siano troppi tutti insieme e se il siero va messo sotto la crema idratante, mischiato qualche goccia nella crema, oppure in sostituzione alla suddetta. Grazie. Francesca.

    • Io il siero l’ho usato al posto della crema, per un periodo la notte e per un periodo il giorno. Secondo me, insieme fanno un po’ effetto rebound. In ogni caso devi provare e trovare la combinazione giusta per la tua pelle 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...