They’re Real Push-up Liner Benefit

E’ finito, ebbene sì, è finito. Tragedia.

L’ho amato moltissimo: consistenza perfetta, colore perfetto, possibilità di tracciare una linea con estrema facilità e dello spessore desiderato e, dulcis in fundo, molto ma molto vicino alle ciglia.

Se proprio gli devo trovare un contro è che, come hanno fatto notare molte blogger che lo hanno recensito, si spreca un po’ di prodotto prima di imparare a dosarlo alla perfezione e questo è un male, visto anche quanto costa.

In ogni caso io lo promuovo a pieni, pienissimi voti e lo ricomprerò appena avrò uno sconto da Sephora.

Il costo è di 25,50 da Sephora

PAO: 12 mesi

L’eyeliner si presenta in formula gel ma in una confezione che ricorda quella di un evidenziatore.

Da provare.

Dramatag// My Top 5 I’m late/ I can’t bothered products!

Devo ammettere che quando ho deciso di aprire un blog uno dei tanti “buoni propositi” era quello di rispondere a svariati tag trovati in rete, che ho sempre reputato molto, molto carini. Comincio ora, 5 mesi dopo: meglio tardi che mai, no?

Per farmi perdonare, inizio alla grande, riprendendo un tag lanciato da Drama’n’Makeup. I suoi dramatag sono seguitissimi…e interessanti (a differenza di tanti altri) e questo, per me, è uno dei più belli. Il tag My Top 5 I’m late/ I can’t bothered products ci invita a elencare 5 prodotti che utilizziamo quando siamo in estremo ritardo (o anche non vogliamo star lì a paciugare) e io sono molto pratica sul tema, visto che spessissimo mi riduco all’ultimo minuto (tra casa, lavoro e altro è un casino) e tutti i progetti di make up ultra fighi vanno a farsi amorevolmente benedire.

Ma veniamo, finalmente, al sodo.

Eccoli

lavienfashion

Allora: la cosa più indispensabile tra tutte è senza dubbio l’I love Extreme di Essence. Come io abbia fatto a vivere senza per tutti questi anni ancora non me lo spiego. Si tratta del mio mascara preferito ever, e credo che mai e poi mai ne troverò un degno sostituto, anche tra i più costosi. Altra cosa assolutamente indispensabile è il correttore, per mascherare le mie occhiaie assurde. In questo momento ho un preferito ed è il Kiko Full Coverage nella tonalità 3.  Avevo letto che in molte lo considerano il dupe perfetto del più costoso Studio Finish di M.A.C. e io non lo so, perché il secondo l’ho provato solo in store, però così, a occhio, mi sembra di sì. In ogni caso, quello Kiko mi piace e non ne posso fare a meno se voglio essere presentabile. E se voglio essere presentabile non posso prescindere neppure da un po’ di eyeliner: in questo momento amo il Push Up Liner di Benefit: veloce da mettere, nerissimo e modulabile, a mio avviso il top per chi ama il prodotto in gel, ma lo vuole in penna. AdoVo! Come blush, quando sono di super fretta, uso Cherry Flower di Neve Cosmetics, che mi dà un effetto rosato che fa tanto bonne mine, senza esagerare. E infine lui, il fondo: quando sono di fretta scelgo qualcosa di leggero e, da questa estate, non riesco a fare a meno dell’Eau de Teint  Nude Magique L’Oreal.

Questi sono i miei 5 prodotti top per quando sono di fretta. E i vostri?

Vi lascio il link alla lista di Drama (eccolo qui).