Quanto guadagnano gli Youtuber? Scopriamolo

youtube

In questi giorni (a dire il vero da un bel po’, ma in questi giorni più di qualche goccia ha fatto traboccare il vaso) si parla molto di Youtube Youtuber. La domanda più ricorrente (che ci siamo posti anche qui, dove si parla del caso Pepperchocolate84) è quanto guadagnano gli youtuber? La risposta più immediata che ci viene in mente è TANTO. Ma non cadremo in facili generalizzazioni, perché non è bello e, soprattutto, non è interessante per chi vuole sapere come stanno le cose. Vogliamo prendere il discorso un po’ alla larga, per fornire anche qualche spunto di riflessione che qualcuno troverà sicuramente interessante. Oggi come oggi, si può asserire senza alcuna remora che Youtube ha sostituito la tv, specialmente per una fascia di popolazione composta dai più giovani. Sono nati centinaia di nuovi canali di intrattenimento che possono essere tranquillamente considerati alla stregua dei programmi televisivi. Vediamo, quindi, gli Youtuber come presentatori post moderni, impegnati a far divertire chi li segue con varie tipologie di video. C’è chi fa recensioni di videogiochi, chi parla di makeup, chi “scopre talenti e casi umani”, chi fa vlog: insomma, ce n’è per tutti i gusti su Youtube. Abbiamo sempre accettato senza battere ciglio che i presentatori televisivi venissero pagati, quindi perché non dovrebbero trarre qualche beneficio dalla loro attività di intrattenimento anche coloro che abitano Youtube? Guadagnare grazie alle visualizzazioni, guadagnare perché al pubblico il proprio prodotto piace, non è un male…anzi. Ammettere che Youtube per alcuni si è tramutato in una sorta di vero e proprio lavoro è anche dare un riconoscimento (seppur indiretto) ai propri fans e ai propri iscritti che, in qualche modo con le loro visualizzazioni, hanno favorito l’ascesa di questo o quello Youtuber, facendolo arrivare dove è arrivato.

Perché non ammettere che con Youtube si guadagna ? Bella domanda. Le risposte che si trovano più frequentemente in giro sono “perché non si può dire” “Youtube vieta di dire quanto si guadagna”. Niente di più falso: non c’è scritto da nessuna parte nel regolamento di Youtube che è vietato dire quanto si guadagna. Del resto, in rete, ci sono dei modi molto semplici per scoprire quanto guadagna uno youtuber: programmi come, ad esempio, SocialBlade, al quale lo Youtuber si iscrive per avere delle sue statistiche quotidiane, e che chiunque può consultare. Provare per credere (ovviamente si tratta di stime che approssimativamente si avvicinano alla realtà).

Proprio in questi giorni di polemiche, molti Youtuber hanno deciso di far vedere quanto guadagnano: ma non era vietato da Youtube? NO!!! Chi vorrebbe mai incorrere nel rischio di sanzioni in un mondo che è già una giungla. Se qualcuno lo fa, significa che si può fare.

Un esempio su tutti? quello di KiaScricc che qui spiega bene tutto:

kia

Caso Pepperchocolate84: cosa ne pensiamo?

Immagine

Potevamo esimerci dal parlare di quello che è sicuramente l’argomento della settimana per chi è appassionato di beauty e Youtube? Certamente no. Avviso preventivamente che il presente articolo sarà lungo e, pertanto, se riuscirete ad arrivare alla fine vincerete un premio che sarà l’essersi fatti un’idea chiara della situazione. Ma di cosa stiamo parlando? Della bagarre sorta attorno alla figura di Pepperchocolate84 e del suo fidanzato Andrea. Siamo sicuri di non doverli presentare ai più. Ecco, quindi, la domanda saliente: cosa è successo nelle ultime ore?

Dire di tutto è riduttivo.

Andiamo per ordine: partiamo dal Giappotour Pepper: qualche tempo fa, Onorina fece uno dei suoi tantissimi vlog parlando di un viaggio in Sardegna per un grosso progetto. Ovviamente, al momento il tutto era super top secret come gran parte delle cose che la riguardano (neppure fosse un agente FBI sotto copertura). Bene, dopo qualche mese ecco svelato l’arcano: un tour operator  che da sempre organizza viaggi in Giappone (dove i due piccioncini erano già stati in “missione esplorativa”) li ha voluti come testimonial e come partecipanti all’ennesimo Giappotour, una formula di viaggio ormai collaudata che aveva riscosso successo anche prima della partecipazione dei due. Detto questo (non parleremo approfonditamente dei prezzi e delle attività del Giappotour Pepper perché non desideriamo fare pubblicità), partono le prime critiche  a un progetto che costa troppo solo ed esclusivamente per la partecipazione di Onorina e Andrea. Come sempre accade per questi due personaggi, c’è chi li difende e chi li critica (del resto siamo in democrazia), ma la goccia che fa traboccare il vaso è una dichiarazione di Andrea aka Cinghiale85 su Instagram che propone di organizzare un altro Peppertour a Chernobyl per le haters. Ora, chi ha un minimo di conoscenza storica ed è nato negli anni dei disastro di Chernobyl sa a cosa si riferisce e capisce anche il poco tatto usato facendo una battuta a dir poco infelice. Ma fin qui, può capitare. La situazione si aggrava quando Cinghiale85 invece di chiedere scusa deride ulteriormente chi si è risentito della sua affermazione sia in una foto di “scuse”, sia nell’ennesimo vlog dove i due ragazzi cercano di pararsi il deretano arrancando sugli specchi e apportando delle scuse, mostrando ogni 30 secondi il bellissimo paesaggio di Los Angeles, giusto per rimarcare quanto fossero costernati per la situazione. Naturalmente, quando ci si ritrova dinanzi a delle false scuse e a un vlog del genere, il popolo di Youtube e non solo ha il diritto di dire la sua (almeno crediamo). Partono critiche  e si scoperchia il vaso di Pandora. Ci si chiede come i due possano vivere a Los Angeles, pagando un affitto stratosferico ma anche quello della casa di Lodi, dato che non hanno un lavoro. E’ Youtube che li paga? A questo punto un altro giallo: quello della casa. Ci si rende conto che la casa è la stessa di quella in cui vive un’altra youtuber. Coincidenze? Sotto le foto di Pepperchocolate84 su Facebook spuntano centinaia di commenti (successivamente tutti bannati) e altrettanti profili fake della coppia (o almeno presunti tali). L’indignazione per la battuta di Andrea non passa di certo, tanto che molte altre Youtubers dicono la loro in merito alla faccenda, bacchettando i due che, però, sembrano fregarsene. Va avanti la loro opera di cancellazione dei commenti negativi, mentre cercano di far risultare sotto la pagina solo i commenti di chi li idolatra come se fossero veri e propri divi. Nelle ore della bagarre, tra l’altro, nasce anche una pagina Topastre Cative che raccoglie tutti gli stamp dei commenti bannati dalla coppia (se volete leggerli andate a dare un’occhiata). I due non danno risposte a chi le chiede, ma preferiscono glissare cancellando il dissenso, mentre orde di ragazzine continua a difenderli. Intanto, sulla faccenda casa/affitto rimane ancora il mistero più fitto, dato che Onorina ha linkato delle recensioni “datate” che, però, parlano di un soggiorno passato (chi conosce l’inglese sa cosa c’è scritto).

Le bugie dette sono tante, i commenti cancellati ancora di più…per non parlare delle tante incongruenze (sulla questione casa, sulla questione Newport Festival solo per voler fare due esempi). Eppure sembra che, dopo un iniziale crollo di iscrizioni per Pepperchocolate84 i suoi numeri stiano risalendo. Perché? Ce lo chiediamo anche noi, conoscendo i meccanismi di Facebook e Youtube.

Quello che preoccupa di più chi la critica, al di là della battuta poco felice e delle bugie che dice, è che lei non ammette di essersi arricchita con le visualizzazioni  e con i soldi che le dà Youtube. Costerebbe tanto ammetterlo, invece di far credere che si fanno immensi sacrifici per poi sbattere in faccia alla gente che non può arrivare a fine mese un tenore di vita altissimo, senza avere merito alcuno?

E’ questa la domanda che ci poniamo.

Sulla questione Pepperchocolate84 e il suo radicale cambiamento da quando ha iniziato sino ad oggi (prima non si esimeva da bestemmie e parolacce e oggi è tutta #lalatag e smancerie) vi invitiamo a leggere qui. (Ps. mi riferiscono che molte delle risposte passate date da Onorina, quelle piene di parolacce e bestemmie e insulti, sono state cancellate da poco. Rimangono gli stamp)

Voi che ne pensate?