Top 2014: Jamululur Gold & Diamond Scrub World of Beauty

Cercherò di fare un breve riassunto di questo 2014 (che si chiude tipo DOMANI) cercando di parlare di alcuni dei mie prodotti top dell’anno. 

Tra questi ci metto, senza nessun indugio, il Jamululur Gold & Diamond Scrub di World of Beauty, azienda con cui collaboro da un po’ e che sforna alcuni prodotti di cui non riesco più a stare senza (come l’Extreme CC Cleanser).

Jamululur gold & diamond scrub #worldofbeauty #scrub

A post shared by Serena👫🛫🌍📕💻🍣 (@serem_) on

Ma veniamo al sodo: sì, c’è dell’oro e sì, c’è della polvere di diamante nella composizione di questo scrub. Lo si capisce dal colore, ma non solo, perché, per l’appunto, non è solo dorato, ma l’oro è anche tra i principi attivi.

Lo scrub in questione si presenta in forma di gel, con dei microgranuli che non vanno a strapparti via l’epidermide come spesso accade con altri prodotti troppo aggressivi per la mia povera pelle, ma che, al contrario, scrubbano in maniera deliziosa e poco invasiva, lasciando la classica pelle di pesca.

Come si usa: innanzitutto, vi consiglio di non usarlo quotidianamente, perché anche lo scrub più delicato può dare qualche piccolo problema di abrasione se ne abusiamo. Un paio di volte a settimana per me è il giusto compromesso, ma ognuna deve trovare il suo equilibrio in fatto di skincare, c’è poco da fare. Io lo passo delicatamente sul viso, lascio agire una trentina di secondi e poi passo al risciacquo con acqua tiepida e con movimenti delicati e circolatori.

A cosa serve: innanzitutto, scrubba la pelle e la libera dalle cellule morte che è una bellezza. Immediatamente dopo avrete una pelle liscia e luminosa e, soprattutto, pulita e questa, per me, è la cosa più importante. Inoltre, le particelle di oro che si trovano all’interno dello scrub aiutano la rigenerazione dell’epidermide, prevenendone l’invecchiamento. Inoltre, a tutto questo si aggiunge la polvere di diamante che va a purificare la pelle. Il risultato è un pelle pulita e radiosa.

Per me è promosso a pieni voti: delicato, efficace e con un buon odore…in poche parole, lo scrub perfetto.

Gel doccia Nutrient World of Beauty

worldofbeauty-logo

Come probabilmente alcune di voi sapranno, da qualche tempo collaboro con il brand World of Beauty, grazie al quale ho scoperto delle piccole chicche delle quali non posso più fare a meno (vedi l’Extréme Pure CC Clean per la detersione della mia pelle grassa). Durante l’ultimo invio, mi avevano omaggiata di una piccola chicca di cui non vi ho ancora parlato…forse perché ogni volta che lo prendo per scrivere la review rimango estasiata dal profumo. Vabbè, sto parlando del Nutrient Bagno Gel Shampoo Doccia con estratti di vaniglia. Parto con il dire che non l’ho utilizzato come shampoo e quindi non ve ne so dire le proprietà, ma come gel bagno doccia è fenomenale senza se e senza ma. A parte l’odore per me paradisiaco che mi riporta alla mente il periodo dell’infanzia, la formulazione ottima, gli estratti di vaniglia e miele, rendono la pelle piacevolmente morbida e profumata. Si tratta di un prodotto che ha al suo interno estratti 100% naturali e questo è un quid in più. Il fatto, poi, che vada bene sia per il corpo che, eventualmente, per i capelli, lo rendono un’ottima soluzione per chi viaggia e ha bisogno di avere con sé tutto, ma nel minor spazio possibile. Ricordo che stiamo parlando di un prodotto totalmente made in Italy.

WB Nutrient Gel

PAO: 6 mesi

Voto: 10 e lode

Extréme Pure CC Clean World of Beauty: stop al sebo

worldofbeauty-logoQualche giorno avevo postato su Instagram la foto della Extréme Pure CC Clean di World of Beauty e oggi ve ne voglio parlare nel dettaglio.

extreme-pure-cc-clean-world-of-beauty

Io ho una pelle che dire grassa è veramente molto riduttivo e l’estate la situazione peggiora drasticamente. Potete ben capire, quindi, che sono alla costante ricerca dei prodotti salva faccia e credo proprio di essere arrivata a delle ottime conclusioni. Nella mia skin routine al momento ci sono dei prodotti top, di cui vi parlerò man mano. Parto con questo prodotto perché è il primo che utilizzo, dato che serve per lavare il viso e tenere al contempo sotto controllo il sebo. Questo fantastico cleanser di WB si presenta in una comodissima confezione da 10 gr, piccola e maneggevole e molto adatta agli spostamenti (quest’estate è stata sempre con me proprio per questo motivo). Ma la cosa più bella di tutte, oltre al formato, è la sua consistenza. Udite, udite: niente crema, niente schiuma…questo prodotto è in polvere e io approvo in pieno, dato che deve essere un prodotto mirato al controllo del sebo in eccesso. Si tratta di una polvere di colore giallastro che a contatto con un po’ di acqua si trasforma in una schiumetta che deve essere massaggiata sul viso e, successivamente, risciacquata. L’effetto è strabiliante e già dalla prima volta io ho notato la differenza, dato che la pelle è rimasta asciutta per molto più tempo rispetto al solito. Il perché è facile da capire: World of Beauty ha saputo mixare al meglio Avena e Amido di Riso, due prodotti top per la lotta al sebo. Ma non finisce qui: questo prodotto non solo assorbe e controlla il sebo, ma idrata e rimuove i residui di trucco. Un prodotto assolutamente multitasking, che io sto amando.

Il PAO del prodotto è di 3 mesi, la dose è di 10 gr (se ne deve usare davvero poco, perché a contatto con l’acqua diventa schiuma)

Io lo promuovo a pieni voti.

Voi lo avete provato o siete curiose?

Questo prodotto mi è stato gentilmente omaggiato dall’azienda in questione che non mi ha né obbligato a parlarne positivamente né retribuito in alcun modo per questa revew, che è il frutto della mia personale esperienza.